martedì 14 gennaio 2014

Riflessioni di gennaio...

Buon giorno e buon martedì piovoso, non so dalle vostre parti ma qui la buttano giù a secchiate!
Allora come procede il vostro gennaio?
Il mio è scandito da giornate a tratti frenetiche a tratti di una lentezza quasi al di fuori del normale tanto da chiedermi se il tempo può allungarsi o accorciarsi.
Il primo mese dell'anno è sempre stato per me una transizione, le festività appena terminate, le illuminazioni per le strade vengono spente, l'albero di Natale riposto nel soppalco, la luce che emana dicembre di colpo si smorza e si rimane come a teatro quando lo spettacolo è terminato e cala il sipario, la nostra vita continua con in noi il ricordo dell'aver trascorso dei piacevoli momenti!


Questa foto l'ho scattata domenica pomeriggio, questo che vedete è il lago di Luino, noi appena possiamo ed il tempo lo permette scappiamo al lago, abbiamo la fortuna di averne tanti a pochi km da casa e il relax che respiri passeggiando guardandolo è impagabile. 


Bene dai dopo questa mia riflessione (quando piove mi dispiace per voi ma divento riflessiva), vi voglio far vedere la foto della mia crostata preparata ieri sera dopo una lunga giornata di lavoro, pulizie e spesa al super, mmhh ero devastata, ma il piacere di sfornare un dolce non me lo leva nessuno


Mi è stato detto che questa fotografia sembra la presentazione di un programma televisivo di cucina...
Ci vogliamo credere? naaaa!!!!
Grazie comunque....

Con il blog, Instagram e Face book ho avuto e sto avendo tutt'ora il piacere di conoscere delle persone meravigliose e con cuori grandi, persone che hanno voglia di far conoscere le proprie doti e le loro capacità e che in un modo o nell'altro hanno avuto anche il coraggio di  cambiare la propria vita ed il loro lavoro anche grazie a questi canali di comunicazione che vengono chiamati social.
Questo anno è per me quello del cambiamento, del rinnovarsi, uscire da dei vestiti che stanno ormai troppo stretti, è voglia di respirare, di ossigeno e se alcune cose non si possono programmare perché non siamo noi a deciderle aimè altre invece le possiamo afferrare a due mani e possiamo cambiarle ed è proprio quello che ho intenzione di fare senza più ma e ne se...


Prenderanno il volo come questa meravigliosa mongolfiera!

Vi auguro una piacevole giornata
Sabry
 

1 commento:

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VISUALIZZAZIONI