domenica 2 febbraio 2014

Wedding 2014: Retrò e Vintage

È quasi aperta la stagione dei matrimoni, qualcuno ha già coronato il suo sogno tra la neve ed il freddo invernale, coloro che adorano le stagioni fredde e creare allestimenti suggestivi che solo il paesaggio invernale ti sà regalare.
La stragrande maggioranza degli sposi preferisce le stagioni più dolci come la primavera se non addirittura l'estate per festeggiare all'aria aperta, magari in un bel prato di una villa d'epoca o in location più country per dar sfogo a ciò che la tendenza 2014 propone....
Pertanto, cosa proporre alle nostre spose, che tipo di allestimento creare, che fiori usare?
Sicuramente tutto ciò che profuma di vintage, tendenze nate in Inghilterra e negli Usa e che ormai stiamo facendo nostre.
Sfogliando riviste di wedding e guardando le migliaia di foto che propone Pinterest si può notare che l'uso dei pizzi è praticamente d'obbligo, lo ritroveremo così sul vestito della sposa lo si userà per legare il bouquet e farà grande sfoggio nelle mise an place per ricoprire tavoli, tableu de mariage ed oggetti che fino a qualche anno fà veniva definito della nonna o che viene conservato nelle soffitte...
Andiamo quindi tra mercatini d'antiquariato e facciamo man bassa di ciò che ci può sembrare più opportuno per creare un allestimento dal puro sapore vintage ma sapete che a me piace quello chic ;-)




Queste immagini riprese dal web sono incantevoli, esaltano ciò che oggi le spose più audaci e sognatrici vorrebbero per il loro matrimonio.
Se tornassi indietro, sceglierei per me un'abito al ginocchio con il tulle proprio come questi invece che un abito lungo, anche se il mio vestito da sposa è stato per me amore a prima vista ;-)
Anzi.... per la cerimonia l'abito lungo e poi per il taglio torta e la festa un bell'abitìno corto e spumeggiante....

E l'acconciatura della sposa?
Ho chiesto ad una amica parrucchiera sempre al passo con le mode ed anche lei mi conferma che il vintage sarà di scena, onde morbide con ritorno agli anni cinquanta, quelle che rivediamo nei film in bianco e nero oppure ferma capelli diafani o cerchietti e perché no un mini cappello al quale verrà applicata una veletta insomma gli spunti sono molti ad ognuna la sua acconciatura


Una più bella dell'altra!!!!



Che splendore una sposa con i capelli corti, così sbarazzina ed elegante.

Il bouquet?
La scelta del bouquet è importantissima, dovrà tenere conto dell'abito, dell'altezza della sposa, del fil rouge, della stagione delle nozze, insomma ha un ruolo da non sottovalutare, la scelta va fatta con una certa calma e dedizione.
Ecco alcune immagini di bouquet vintage prese dal web



L'allestimento della location?
Fiori in mazzetti all'interno di vasetti che una volta venivano utilizzati per le conserve, cassette di legno che creano angoli suggestivi insieme a vecchie valige e libri dalle pagine invecchiate e perché no tavoli di recupero dove allestire delle romantiche confettate, insomma c'è spazio a tutta la creatività possibile...




Ecco il riutilizzo di oggetti che troviamo nelle soffitte o nei mercatini...
Incantevole!



Questi saranno i matrimoni del 2014, evviva l'amore evviva gli Sposi!!!

Presto vi farò conoscere Eleganti Atmosfere, vi condurrà per mano nel più bel giorno della vostra vita.
Intanto vi invito a sfogliare le loro foto, trovate il logo nella sidebar a sinistra del blog, basta un clic per accedere.

Tutte le informazioni di questo post sono tratte dal web, da riviste dedicate al wedding e da corsi da me frequentati.

Vi auguro un buon pomeriggio
Sabry

1 commento:

  1. mamma che belli questi abiti *_* ecco, vorrei proprio un matrimonio così, se mai mi decidessi! L'abito sicuramente corto, stile anni 50 oppure anni 20... e poi tante cose fatte a mano e recuperate, perché, di questi tempi, buttare soldi per un matrimonio in pompa magna è quanto mai esagerato, molto meglio una festa intima, diversa dal solito, calda e accogliente.

    RispondiElimina

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VISUALIZZAZIONI